La sezione tecnica di Nailpro:
metodologie di lavoro, patologie dell’unghia, zoom sui nuovi prodotti.

 Ippocratismo digitale

Ippocratismo digitale

Un nome altisonante per una patologia molto particolare, ma con una lunga storia alle spalle: il primo a descrivere il fenomeno fu nel V secolo a.C. Ippocrate,

padre della medicina. Proprio da questo personaggio e dai suoi studi deriva il nome "ippocratismo digitale".
Ma di cosa si tratta?

Essenzialmente questo fenomeno consiste in un rigonfiamento bulbiforme dei tessuti morbidi che circondano l'ultima falange delle dita: la punta delle dita si gonfia e diventa spugnosa, la matrice ungueale si deforma e cambia l'angolazione tra unghia e letto ungueale. L'ippocratismo digitale, "clubbing" in inglese, può essere idiopatico (cioè senza una causa riconoscibile), genetico o acquisito. Quando è acquisito, è spesso causato da malattie respiratorie o cardiotoraciche.

Per quanto non si tratti di un disturbo molto frequente, come onicotecnica può capitarti di incontrare sulla tua strada una cliente con dita ippocratiche.
In una circostanza simile devi essere in grado di fare due cose: riconoscere il disturbo e agire di conseguenza.

Trovi un piccolo test per riconoscere l'ippocratismo digitale e tutti gli accorgimenti del caso nella rubrica Nail Clinica pagina 84 di Nailpro

Tags: Nail Clinic

ABBONATI A NAILPRO

ABBONATI A NAILPRO

Nailpro arriva direttamente a casa tua o presso il tuo centro! Scopri la formula di abbonamento più adatta alle tue esigenze.

ABBONATI O REGALA NAILPRO