La sezione tecnica di Nailpro:
metodologie di lavoro, patologie dell’unghia, zoom sui nuovi prodotti.

Warming-up

Warming-Up

La cera da scaldare, con cui è possibile eseguire trattamenti straordinari per mani e piedi, ha una storia molto lunga. In realtà la storia della paraffina è persino più antica della storia dell'umanità

e oggi la paraffina costituisce la base di uno dei trattamenti più gradevoli che un nailstudio possa offrire.

15 miliardi di anni fa si formò l'universo che conosciamo, e gradualmente iniziò ad espandersi: si condensarono i gas, si crearono le galassie e nacque un piccolo pianeta chiamato, poi, Terra.
Naturalmente ci volle molto tempo per far sì che la Terra diventasse il mondo che conosciamo oggi. 700 milioni di anni fa nacquero le prime piante - quindi la base per la formazione della paraffina.
Da grandi accumuli di materiali vegetali atrofizzati ad un livello profondo del terreno, nel corso di milioni di anni si è formato il petrolio. Tramite il calore, la pressione e il gas, il materiale vegetale diventò petrolio e la cera di paraffina non è altro che un suo derivato.
Durante la raffinazione del petrolio si separa l'antichissima cera vegetale, questo sottoprodotto dell'estrazione di olio minerale viene anch'esso raffinato e depurato, creando così un prodotto bianco e inodore: la paraffina.
Questa sostanza non è utilizzata solo per la produzione delle candele, ma spesso anche nell'industria alimentare, farmaceutica e cosmetica.

Cera e calore

L'utilizzo della paraffina nel settore cosmetico ha una storia molto particolare. Inizialmente le proprietà positive della paraffina sono state applicate al settore sanitario, questa cera è infatti utilizzata per i trattamenti a base di calore, in quanto in grado di immagazzinare una grande quantità di calore per poi rilasciarla.
In principio la paraffina veniva utilizzata per il trattamento di pazienti affetti da artrite, perché se riscaldata mantiene caldi i muscoli, stimola la circolazione sanguigna e fa sì che i farmaci che si utilizzano localmente penetrino più facilmente all'interno della pelle.
Si è quindi scoperto che la paraffina non ha solo un effetto lenitivo sulle articolazioni doloranti ma, anche, rende la pelle molto morbida.
Non c'è dunque da stupirsi se i pregi della paraffina non hanno conquistato solo il settore medico, anche il mondo dell'estetica ha rapidamente scoperto l'utilizzo di questa preziosa sostanza.
Bisogna sottolineare che la paraffina è in grado di idratare la pelle e aprire i pori, facendo sì che i principi attivi curativi e rigeneranti contenuti nelle lozioni o nelle maschere per le mani siano assorbiti meglio.
Infine, il boom del wellness registrato negli ultimi anni influisce anche sul settore nail: sempre più clienti sono alla ricerca di trattamenti curativi per le mani e per le unghie che diano un aspetto più giovane alla pelle e che rappresentino contemporaneamente un'esperienza di benessere. La paraffina può offrire tutto questo e molto di più.

Costi per l'acquisto del materiale

I trattamenti a base di paraffina possono essere inseriti nella gamma dei servizi offerti dallo studio in modo molto semplice e senza grandi investimenti.
Tutto quello che ti serve è un apparecchio per eseguire i bagni di paraffina con dispositivo per riscaldamento integrato, la paraffina (naturalmente!), sacchetti di plastica e asciugamani.
Puoi acquistare tutto questo per circa 200 Euro.
Altri accessori come gli speciali guanti riscaldati o "scarpette" (guanti per i piedi) sono già inclusi in alcuni kit base o possono essere acquistati successivamente ad un prezzo conveniente.
Tutto sommato è facile calcolare i costi d'investimento, i materiali di utilizzo sono poco costosi e il trattamento non richiede molto tempo. Questo trattamento ti permette abbastanza facilmente di aumentare il volume d'affari del tuo studio.

Lancio dell'offerta

Costi irrilevanti e poco tempo per il trattamento? Sembra l'ideale.
Però come si può lanciare l'offerta nella maniera giusta?
I naildesigner che inseriscono i bagni di paraffina nel loro programma hanno varie possibilità per introdurre il servizio e farlo conoscere ai clienti.
Per iniziare può essere una buona idea offrire la paraffina come servizio extra a metà prezzo, quasi come "offerta lancio" in combinazione con una manicure o una pedicure.
Il prezzo iniziale può variare fra i 5 e i 10 Euro. Il bello è che, una volta che i clienti sperimentano, anche solo per una volta, il piacere di un trattamento a base di paraffina, non vorranno rinunciarvi mai più.
I pregi della paraffina parlano da soli - tutto quello che devi fare è far immergere le mani o i piedi dei tuoi clienti nella cera e... il gioco è fatto!
Può essere intelligente proporre ai clienti entusiasti dopo il primo trattamento di fissare subito gli appuntamenti successivi, l'ideale sarebbe due volte al mese.
È importante collocare l'apparecchio per i bagni di paraffina in un posto ben visibile, i tuoi clienti devono vedere lo strumento - così sapranno subito che offri questo servizio nel tuo studio e potranno incuriosirsi.
I trattamenti gratuiti di paraffina sono anche un bel "regalo di benvenuto" per i nuovi clienti che vuoi far diventare tuoi clienti fissi.
Il dispendio di tempo e di denaro è minimo. I clienti vedono e sentono subito gli effetti fantastici della paraffina sulla pelle e l'entusiasmo per questo servizio aumenta la possibilità che i nuovi clienti diventino clienti abituali. E così, non solo sceglieranno questo trattamento, ma l'intera gamma di servizi che lo studio offre loro.

Consulenza

Il wellness è un concetto sempre più diffuso e ricercato, ciò fa sì che sia più facile per te offrire i trattamenti alla paraffina riscontrando un buon successo.
Non sottolineare solo gli aspetti cosmetici della paraffina legati al miglioramento della pelle, spiega anche le proprietà benefiche e curative che essa possiede.
Se fra i tuoi clienti vi sono persone anziane, i trattamenti alla paraffina possono essere lenitivi nel caso di acciacchi tipici dell'età, ad es. irrigidimento delle articolazioni, indurimento dei muscoli e artrite. Inoltre i trattamenti alla paraffina eseguiti con regolarità rendono la pelle delle mani ruvida e screpolata nuovamente morbida e soffice.
Prima di un trattamento a base di paraffina fai un colloquio di consulenza, poiché i trattamenti di calore non sono adatti a tutti.
Fai delle domande, ad esempio: quali sono le esigenze del cliente?
Ci sono eventuali controindicazioni?
Come sono lo stato di salute e lo stile di vita del cliente?
Quale lavoro svolge il cliente?
Ad esempio, se una cliente lavora in ambito medico e usa spesso guanti in lattice i trattamenti a base di paraffina sono l'ideale, perché lavando spesso le mani e utilizzando i guanti la pelle diventa secca e screpolata.
Con l'utilizzo della paraffina e di lozioni idratanti le mani rovinate possono ritrovare la loro morbidezza ed elasticità.
Durante il colloquio di consulenza analizza lo stato di salute della pelle:
le mani sono ruvide e secche?
Oppure sono fredde e irrigidite?
In questi casi devi solo dire: "Provi un trattamento a base di paraffina, noterà subito la differenza; non solo le sue mani avranno una migliore irrorazione sanguigna e saranno più calde, ma saranno anche idratate e quindi più belle".
In più, puoi usare prodotti curativi anti-aging specifici per le mani, sotto forma di lozioni o fialette. Spiega che il calore della paraffina aiuta a far penetrare meglio i principi attivi curativi e che in tal modo si rafforza l'efficacia dei trattamenti.

Specials

Grazie all'utilizzo di varie fragranze e colorazioni, i produttori di paraffina danno la possibilità di personalizzare i trattamenti in base ai gusti personali o ai vari periodi dell'anno.
I trattamenti alla paraffina sono richiesti soprattutto nei mesi invernali, perché a causa del freddo le mani e i piedi sono soggetti a stress e sono spesso molto secchi, ruvidi e screpolati.
Se trasmetti ai tuoi clienti la sensazione di tenere in considerazione le loro esigenze personali, saranno estremamente più soddisfatti! Così facendo rafforzi il tuo legame con il cliente e lo convinci, anche se non in maniera esplicita, a tornare da te.
Puoi anche creare ottimi ed invitanti trattamenti stagionali ad hoc, ad es. il trattamento di paraffina al cioccolato, da accompagnare con una prelibata tazza di cioccolata bollente.
Ci sono molti profumi o "gusti" che offrono possibilità pressoché infinite, basta scegliere!
Se i bagni di paraffina non rientrano ancora nella gamma dei trattamenti da te offerti è ora di iniziare a pensarci, per la gioia dei tuoi clienti, e per quella del tuo studio.

Karie L. Frost

Quando il calore fa bene, quando no

Il calore di un trattamento a base di paraffina migliora l'irrorazione sanguigna della pelle, con effetti positivi sul colorito e sull'assorbimento di principi attivi curativi.
In generale, bisogna osservare che tutti i trattamenti eseguiti con il calore possono essere eseguiti su persone in buona salute.
Si sconsiglia invece di effettuare tali trattamenti in caso di:
• gravidanza
• allattamento
• ipertensione
• disturbi della circolazione sanguigna
• edemi di grandi dimensioni con assottigliamento della cute.

Dr. Holger Meyer-Waarden.

ABBONATI A NAILPRO

ABBONATI A NAILPRO

Nailpro arriva direttamente a casa tua o presso il tuo centro! Scopri la formula di abbonamento più adatta alle tue esigenze.

ABBONATI O REGALA NAILPRO