La sezione tecnica di Nailpro:
metodologie di lavoro, patologie dell’unghia, zoom sui nuovi prodotti.

Anelli in Gel

Anelli in Gel

L'ultimo innovativo prodotto del settore. Una chicca da offrire alle vostre clienti: bijoux in gel preziosi e colorati! 

Le operatrici del settore nail lo sanno bene. All'interno della propria realtà commerciale, una volta assicurati igiene, pulizia e ordine, devono garantire a sé stesse una continua crescita lavorativa, che si realizza con il costante aggiornamento professionale, al fine di garantire alla cliente il massimo in termini di competenza tecnica, artistica e nozionistica, nonché il non plus ultra per quanto attiene il prodotto utilizzato... ma non basta.

Le onicotecniche hanno imparato anche che il proprio centro diviene il "salotto" urbano, l'ambiente nel quale la cliente si deve sentire a casa, di più, deve sentirsi protagonista assoluta, viziata e coccolata. Ecco perciò che l'operatrice esperta offre costantemente tutte le ultime novità del settore, propone innovazione, senza dimenticare di accompagnare suggerimenti e proposte con un buon caffè, un cioccolatino e il sorriso.
Il nail center che lavora bene è generalmente quello che accosta al servizio (tecnico e di cortesia), un buon supporto commerciale, che può essere rappresentato dalla vendita al pubblico di prodotti differenti, talvolta singolari.

Un nuovo prodotto, originale e a suo modo innovatore, si offre da oggi alle operatrici:
KCR (Klinic Creative Ring, dispositivo brevettato dall'azienda italiana Klinic).
KyLua Cosmetics ci ha creduto da subito e ha il piacere di presentarne l'utilizzo, attraverso una semplice dimostrazione passo passo.

Step 1

Kylua 2

Scegliamo la dima confacente alla misura del dito della cliente e l'avvitiamo nel vano apposito.
Con un pennello (che utilizzeremo sempre e solo per questa operazione) spennelliamo, a protezione del metallo e per poi facilitare il distacco dell'anello in gel, della cera distaccante FilmWax.

Step 2

Kylua 3

Ruotiamo la manopola per azionare il comando della rotazione della dima (lo stesso pomello regola anche la velocità di rotazione).
Togliamo il beccuccio alla siringa pre riempita con gel apposito e spingendo lo stantuffo in modo regolare, facciamo ricadere il gel nella zona incavata della dima. A seconda di quanto ne inietteremo, possiamo determinare lo spessore della veretta, ricavandola più o meno bombata.
Spostiamo quindi il braccio mobile, dove ?è allocata la dima, all'interno del vano lampada e premiamo il pulsante che accende la lampada UV. 120 secondi.

Step 3

Kylua 4

Nailart: Utilizzando un pennello piatto, coloriamo la veretta con il french della tinta desiderata (nella foto abbiamo utilizzato lo smalto permanente Ad Infinitum Gel Lacquer Wild Orchid).
2 minuti di lampada UV.

Step 4

Kylua 5

Nailart: Con un pennello spot realizziamo dei pois, con altri due colori (qui Go-Go French Chroma Army Green e Go-Go French Cyber AR).
2 minuti di lampada UV.

Step 5

Kylua 6

Sigillatura: Applichiamo ora Ultra Gloss, UV gel di finitura ultra brillante (senza dispersione), compatibile con tutti i gel KyLua.
2 minuti di lampada UV.

Step 6

Kylua 7

Liberiamo l'anello finito dalla dima, e terminiamo applicando il Nail Almond Oil per eseguire una leggera, ulteriore lucidatura.

ABBONATI A NAILPRO

ABBONATI A NAILPRO

Nailpro arriva direttamente a casa tua o presso il tuo centro! Scopri la formula di abbonamento più adatta alle tue esigenze.

ABBONATI O REGALA NAILPRO