I servizi di moda e stile:
NailArt ispirate al mondo Fashion, nail trend di stagione e NailArt gallery a tema.

Peace, Love & Music

Peace, Love & Music

Considerato il più importante evento della storia del rock, il Festival di Woodstock non è solo un evento musicale, ma un vero e proprio fenomeno di costume, il simbolico coronamento della rivoluzione giovanile esplosa negli Anni ‘60 con la fine del sogno americano e la nascita della cultura hippie.

A Woodstock, come era accaduto alla Summer of Love di San Francisco due anni prima, un’intera generazione celebra se stessa e i suoi valori, così diversi da quelli dei propri genitori: “peace, love & music”, pace, amore e musica. La pace è quella chiesta a gran voce nelle manifestazioni di piazza contro la guerra in Vietnam. L’amore è quello libero e disinibito che inaugura la rivoluzione sessuale.

La musica, infine, è il mezzo attraverso cui la generazione di Woodstock dà voce alla propria ribellione. Pur tra grandi assenze - su tutti, i Doors di Jim Morrison -, per tre giorni ininterrotti sul palco di Bethel si alternano leggende come Santana, Janis Joplin, Joe Cocker, gli Who e Jimi Hendrix, che per sua precisa richiesta è l’ultimo a esibirsi. La sua versione distorta e stridente dell’inno americano è un grido di protesta contro la guerra in Vietnam  e contro le ipocrisie della società statunitense dell’epoca che, a decenni di distanza, regala ancora la pelle d’oca.  

Abbiamo chiesto a 13 NailArtist di raccontarci le suggestioni dell'epoca con le loro piccole opere d'arte.
Sfogliale a pagina 60 di Nailpro

Tags: Detto tra le Unghie

ABBONATI A NAILPRO

ABBONATI A NAILPRO

Nailpro arriva direttamente a casa tua o presso il tuo centro! Scopri la formula di abbonamento più adatta alle tue esigenze.

ABBONATI O REGALA NAILPRO