Consigli e approfondimenti sul mestiere di onicotecnico,
la gestione del centro nail e il rapporto con la clientela.

AAA Cercasi Onicotecnica

AAA Cercasi Onicotecnica

Come titolare di un salone, sei consapevole che circondarti di collaboratori fidati ed efficienti non è un’impresa semplice. Nel momento in cui ti trovi nelle condizioni di dover assumere una nuova operatrice, ci sono alcune strategie che puoi mettere in atto per evitare ricerche a vuoto e assicurarti la migliore candidata. Quali?

Per quanto sembri paradossale, molte titolari che si apprestano a cominciare un processo di selezione non hanno un’idea precisa del tipo di persona che stanno cercando e delle caratteristiche che dovrebbe avere. È un errore basilare, che non solo riduce le probabilità di trovare la persona giusta, ma rende la tua offerta di lavoro troppo generica e poco attraente per le candidate più in gamba. Ogni processo di selezione che si rispetti parte da un’accurata “job description”, ovvero una descrizione dettagliata della figura professionale ricecata, che includa i compiti e le responsabilità previste, le qualifiche richieste e l’ambiente di lavoro in cui sarà inserita. Oltre alla job description, nell’annuncio devono essere indicate chiaramente le modalità di invio del CV e della lettera di presentazione. Piccolo consiglio: chiedi alle potenziali candidate di segnalarti anche i link ai loro profili social. Perché? Come vedremo più avanti, i social ci offrono un prezioso spaccato sulla personalità di qualcuno che non conosciamo, e ormai da tempo sono utilizzati nei processi di selezione del personale da parte di grandi aziende e agenzie interinali.

Oltre alle qualifiche e alle competenze tecniche, in effetti, anche la presenza (o meno) di certe caratteristiche personali può determinare il successo o l’insuccesso di un’assunzione. Gli esperti di Risorse Umane suggeriscono quindi di inserire, nel profilo della tua “candidata ideale”, anche una lista di tratti caratteriali che consideri importanti. Per trovare la giusta ispirazione, pensa a una tua collaboratrice (attuale o del passato) con cui lavori o hai lavorato molto bene e prova a pensare a quali sono le cose che più ti piacciono/piacevano di lei.

Una volta definito il profilo ideale, come fare a intercettare le candidate che rispondono a quei requisiti? Come dovrebbe svolgersi, poi, il colloquio?

Rendi infallibile il tuo processo di selezione del personale con la guida che ti proponiamo a pagina 94 di Nailpro.

ABBONATI A NAILPRO

ABBONATI A NAILPRO

Nailpro arriva direttamente a casa tua o presso il tuo centro! Scopri la formula di abbonamento più adatta alle tue esigenze.

ABBONATI O REGALA NAILPRO