Su ogni numero un Focus su un tema specifico,
con consigli dei tecnici, approfondimenti e vetrine prodotto.

Tendenza Verde

Tendenza Verde

Anche quest'anno Beautystreams, agenzia di trend internazionale, ha osservato e selezionato le tendenze più forti emerse durante Cosmoprof Worldwide Bologna, raccogliendole in un report che ci offre un'interessante panoramica su come si stia evolvendo il mercato della bellezza. Tra i 3 grandi "mood" individuati, il primo riguarda l'attenzione sempre più alta che i consumatori sembrano riservare a un corretto stile di vita e di consumo, in un'ottica sempre più "verde" che coinvolge inevitabilmente anche i professionisti delle unghie.

"L'attenzione all'origine delle materie prime e degli ingredienti che utilizziamo per nutrirci, vestirci o curare il nostro aspetto ci spinge a prediligere prodotti di origine naturale, alla ricerca di un'armonia tra il nostro corpo e il mondo che ci circonda", si legge nel report redatto da Beautystreams. La ricerca del prodotto naturale, che sia alimentare o cosmetico, non è solo dettata da motivazioni ecologiche, ma anche da un'attenzione alla salute e al benessere individuale molto più alta rispetto a qualche anno fa. Il consumatore consapevole, oggi, vuole prodotti che salvaguardino la sua salute e abbiano, contemporaneamente, il minore impatto ambientale possibile. Come dovrebbe attrezzarsi la professionista nail allora, per offrire alle proprie clienti questo doppio beneficio?

Chi comincia a interessarsi alla cosmesi green si rende immediatamente conto di una cosa: è un mondo ricco di definizioni che sembrano sinonimi ma non lo sono, di etichette con foglioline verdi di ogni forma e dimensione, di campagne di marketing che possono trarre facilmente in inganno. Come orientarsi?

Innanzitutto è bene operare una prima distinzione: quella tra "naturale" e "biologico". I cosmetici naturali sono prodotti la cui formulazione contiene un'alta percentuale di materie prime vegetali - la cui concentrazione varia a seconda degli standard dei diversi enti certificatori esistenti, ma si aggira intorno al 90% - e ne esclude categoricamente altre: petrolati, siliconi, organismi geneticamente modificati (OGM), oli sintetici, profumazioni e coloranti artificiali, per citare i principali. Anche i cosmetici biologici devono contenere materie prime di origine vegetale ed escludere determinate categorie di sostanze; in più, però, gli ingredienti di un biocosmetico devono provenire da colture biologiche controllate.

E i cosmetici vegani, invece, cosa sono? E che significa che certi smalti sono "5-free" o "10-free"? Scopri di più a pagina 34 di Nailpro

 

In questo Focus trovi anche:

La Parola agli Esperti, Il punto di vista di Alberto Nano, Alessandro Viale, Claudio D'Emilio e Gilberto Pietrantoni sulla tendenza green nell'industria nail.
5 Passi per un Centro Eco-friendly, Accorgimenti quotidiani e buone pratiche per un centro nail amico dell'ambiente.

Tags: Focus: Nails Go Green

ABBONATI A NAILPRO

ABBONATI A NAILPRO

Nailpro arriva direttamente a casa tua o presso il tuo centro! Scopri la formula di abbonamento più adatta alle tue esigenze.

ABBONATI O REGALA NAILPRO